H&M lancia la sua collezione di abiti da plastica riciclata

Tra i brand che stanno investendo nel recupero della plastica recuperata dagli oceani c'è anche H&M. Nella sua collezione primavera/estate 2017 il colosso svedese lancerà nella linea Conscious una serie di abiti realizzati in Bionic, un tessuto simile allo chiffon, ma ricavato dai rifiuti plastici marini.

 

Leggi tutto: H&M lancia la sua collezione di abiti da plastica riciclata

Riciclo, Raxy Line: il prezzo non deve fare la differenza

Raxy Line è tra le aziende che ha scelto di certificare i suoi prodotti Plastica Seconda Vita, il primo marchio italiano ed europeo dedicato alla plastica riciclata. Specializzata in abbigliamento sportivo e articoli promozionali, da quest'ultima linea di produzione è nato il nastro in tessuto in filato creato con plastica riciclata da raccolta differenziata. Si tratta di un oggetto spesso avvistato in fiere, convention, uffici, ma che per la sua natura e per il suo uso deve combattere una dura battaglia: la concorrenza sul prezzo.

 

Leggi tutto: Riciclo, Raxy Line: il prezzo non deve fare la differenza

Ikea investe in società olandese per riciclo plastica

 

Dopo aver annunciato la sua prima cucina con ante in plastica riciclata, Ikea ha deciso di aumentare la sua presenza nel sistema dell'economia circolare, investendo nel gruppo olandese Morssinkhof Rymoplast. Tale realtà si occupa del riciclo della plastica: Ikea ha acquisito il 15% delle azioni dl gruppo.

 

Leggi tutto: Ikea investe in società olandese per riciclo plastica

Treno Verde, nel progetto anche Montello ed Eurosintex

 

L'economia circolare viaggia sui binari italiani. Al via Treno Verde 2017, l'iniziativa di Ferrovie dello Stato e Legambiente. Quest'anno tra i partner del progetto ci sono anche due associati di IPPR - Istituto per le Promozione delle Plastiche da Riciclo. Si tratta di Eurosintex e Montello.

Leggi tutto: Treno Verde, nel progetto anche Montello ed Eurosintex

Edilizia, strutture drenanti in plastica seconda vita: a cosa servono

 

 

La Plastica Seconda Vita può migliorare la salute del pianeta e la vita nelle nostre case. Se le compostiere in plastica riciclata partecipano alla riduzione della tassa sui rifiuti per le famiglie italiane e i contenitori per la raccolta differenziata supportano il conferimento di materiale per creare materie prime seconde, anche nell'edilizia la Plastica Seconda Vita fa la sua parte. Infatti, aziende come Preco System e Gianazza Angelo S.p.A. hanno immesso da tempo sul mercato prodotti che migliorano le strutture abitative. È il caso delle piastrelle modulari forate e delle griglie a supporto dei manti erbosi e ghiaiosi.

Leggi tutto: Edilizia, strutture drenanti in plastica seconda vita: a cosa servono

Le 5 compostiere in plastica seconda vita che ti aiutano a risparmiare

 

Dal 2014 i cittadini italiani si confrontano con la Tari, la nuova tassa sui rifiuti che ha sostituito - a partire dal 1° gennaio dello stesso anno - la Tarsu, la Tia e la Tares. L'importo di questa imposta è deciso a livello locale dai singoli comuni. Tra le agevolazioni previste su questa tassa c'è la riduzione dovuta a compostaggio domestico.

Leggi tutto: Le 5 compostiere in plastica seconda vita che ti aiutano a risparmiare

La seconda vita della plastica nella nuova cucina Ikea

 

 

La plastica utilizzata per realizzare 25 bottiglie da mezzo litro può diventare un'anta da cucina. Ne è la prova il nuovo modello Ikea Kungsbacka, le cui ante sono realizzate in legno e plastica da riciclo, proveniente dalla raccolta differenziata giapponese.

Leggi tutto: La seconda vita della plastica nella nuova cucina Ikea

Ilpa, la plastica da riciclo diventa stoviglie e prodotti di design

Ilpa è un piccolo fiore all'occhiello del packaging made in Italy: lo ha affermato Il Sole 24 Ore in un articolo dedicato alle attività integrate, portate avanti dall'azienda modenese, nel settore degli imballaggi in plastica.

Insalatiera ILIP

Leggi tutto: Ilpa, la plastica da riciclo diventa stoviglie e prodotti di design

Gianazza Angelo S.p.A.: "La sfida all'economia circolare si vince sensibilizzando la comunità"

 

Dalla progettazione al prodotto finito: la Gianazza Angelo S.p.a. non si pone limiti nell'assistere i clienti che hanno bisogno di costruire prodotti in plastica. Fondata nel 1978 da Angelo Gianazza e sua moglie Margherita Raimondi, l'azienda di Legnano è nata come realtà specializzata nello stampaggio per conto terzi. Oggi può contare su uno spazio produttivo di 33.000 metri quadri, un fatturato di 9 milioni di euro con forti prospettive di crescita per il 2016, e delle competenze che hanno spinto la Gianazza verso un settore sempre più interessante, per il business e l'ambiente: i prodotti creati con materie plastiche rigenerate, certificati Plastica Seconda Vita.

 

Leggi tutto: Gianazza Angelo S.p.A.: "La sfida all'economia circolare si vince sensibilizzando la comunità"